Robot Tagliaerba Ambrogio L60

Robot Tagliaerba pendenza 50

Al giorno d’oggi è possibile trovare una miriade di robot tagliaerba diversi che, durante la rasatura del giardino, riescono a rispondere ad ogni esigenza da parte del consumatore. Tra questi robot ad esempio ci sono quelli progettati appositamente per lavorare in spazi complessi, dove sono chiamati ad affrontare e superare senza problemi pendenza proibitive del 50%. Per farlo, questi robot tagliaerba sono dotati di una serie di caratteristiche, come la presenza di due o quattro ruote motrici di grandi dimensioni che garantiscono un’aderenza eccellente al terreno, anche in caso di fango. I robot tagliaerba per pendenze del 50% sono alimentati da batterie agli ioni di litio, che assicurano alte prestazioni di fronte a salite impegnative.

Se possiedi un giardino con pendenze del 50% e rasare il manto erboso è complicato, allora prosegui la lettura per scoprire i migliori robot tagliaerba per pendenze del 50% attualmente in circolazione.

Recensioni

  • Ambrogio L60 – subito pronto all’uso: questo robot tagliaerba compatto e leggero sfrutta la presenza di 6 sensori per rilevare e schivare gli ostacoli. Si tratta di un modello perfetto per gestire la manutenzione del verde in piccoli giardini, fino a 200 metri quadrati, che presentano pendenze molto importanti (del 50%). Tutto merito delle sue quattro ruote motrici che forniscono la giusta spinta alla macchina. Ambrogio L60 è dotato di motore a spazzole. Il sistema di taglio mulching si basa su una delle lame a stella in acciaio inossidabile. L’altezza di taglio può essere regolata tra i 42 e 48 millimetri. Il sensore ZGS consente di identificare la presenza del manto erboso, evitando di ripassare nelle zone già trattate. Ambrogio L60 presenta anche un ricevitore bluetooth che permette di aggiornare costantemente il software del robot tagliaerba direttamente da smartphone e tablet, attraverso la App disponibile per dispositivi iOS e Android. La batteria del robot assicura un’autonomia di funzionamento di 2 ore.
  • Wiper Eco Blitz 2.0 – ottimo rapporto qualità prezzo: si tratta di un robot tagliaerba creato per curare la manutenzione di aree verdi fino a 400 metri quadrati, caratterizzate da pendenze del 50% dove altri robot concorrenti farebbero davvero fatica. Questo perché è dotato di quattro ruote che assicurano un’ottima stabilità. La presenza di tre soli pulsanti rendono questo modello estremamente facile da utilizzare anche a chi non ha dimestichezza con queste macchine. Il pannello di controllo è caratterizzato da quattro segnali LED che indicano lo stato di funzionamento. Per lavorare Wiper Eco Blitz 2.0 sfrutta un sensore di rilevamento dell’erba, un sistema molto comodo che permette di fare a meno del cavo perimetrale. Per quanto riguarda il sistema di taglio, questo modello utilizza delle lame in acciaio inox che assicurano un taglio dell’erba pulito e uniforme. A carica completa, l’autonomia è di tre ore. Nella dotazione è inclusa anche la stazione di ricarica, alla quale non fa ritorno da solo come altri modelli ma è necessario portarlo manualmente. Una serie di sensori (sensori d’urto e sensori di presa con arresto per il bordo delle lame) garantiscono tutti i sistemi di sicurezza necessari.

Piaciuto? Condividilo :)

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email